The news is by your side.

Gabriele Cirilli e Piero Mazzocchetti alzano il volume con “Il ritmo degli esseri umani”

Sulmona. Un inno all’estate, alla bellezza e alla sperata nonché attesa ripartenza, ce lo rivelano con “Il ritmo degli esseri umani” e quella briosa positività che li contraddistingue gli artisti abruzzesi Gabriele Cirilli e Piero Mazzocchetti che, con il loro allegro brano e innato talento, hanno dato un pieno di energia e di buon auspicio alla ripartenza verso quella ricercata normalità di cui tutti abbiamo bisogno. È dunque una canzone dal tormentone ‘estivo-rivoluzionario’ a lasciar avanzare l’augurio di una definitiva conclusione pandemica. Come fosse un mantra portafortuna da cantare, per poi lasciarsi travolgere nella ritmica festosa fino a farsi contagiare dalla bellezza della vita e non più dalla paura di un terribile virus. L’allegro video, già presente su YouTube, è stato girato a Trevignano Romano e da domani primo giugno verrà divulgato su tutte le piattaforme digitali. Sebbene la musica sia un forte richiamo del buonumore, ci auguriamo sentitamente che questa carica adrenalinica dalla buona sentenza possa unificarsi alla nostra realtà prossima per riacquisire quei valori sociali che, concausati dalle tristi circostanze, sono stati sospesi. Alessia Pignatelli

 

Potrebbe piacerti anche