The news is by your side.

Gli scoppia in mano un petardo inesploso, 13enne di Montesilvano finisce in ospedale

Pescara. Trova a terra un petardo inesploso, lo raccoglie e gli scoppia in mano: è quanto accaduto ieri a Montesilvano a un ragazzino di 13 anni. Una volta in ospedale, gli sono stati diagnosticati un trauma alla mano e un trauma uditivo ed è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni.

L’episodio è avvenuto in via Rimini. A raccontare ai medici l’accaduto è stata la madre del ragazzino, che ieri pomeriggio ha accompagnato il figlio in pronto soccorso. Della vicenda sono stati informati i carabinieri, per tutti gli accertamenti del caso.

Potrebbe piacerti anche