The news is by your side.

Green pass: chat “no vax” lancia nuovi presidi di protesta davanti a sedi Rai

Pescara. Dopo il flop delle proteste di ieri contro il Green pass davanti alle stazioni ferroviarie, sulla chat Telegram di riferimento per chi contesta il certificato vaccinale è partita una nuova chiamata alla mobilitazione, con nel mirino gli organi di informazione.

Sul canale ‘Basta dittatura!’, punto di riferimento per il mondo no vax, nel pomeriggio è stato infatti pubblicato un messaggio che dà appuntamento per un “presidio” domani dalle 17 e sabato dalle 10 davanti alle sedi regionali della Rai.

Sul messaggio sono indicati gli indirizzi delle varie redazioni, da Ancona a Venezia, e si invita ad aggiungere quelli delle sedi “di tutti i canali di manipolazione presenti nella vostra località che volete presidiare”.

Potrebbe piacerti anche