The news is by your side.

Il brano “Piove” tradisce Jova: la pioggia scende copiosa e il concerto va in tilt

Montesilvano. Le previsioni lo avevano annunciato ma tutti hanno sperato, fino all’ultimo, in un’ottima riuscita dello show. Per non parlare dei “gufi”, gli strenui nemici del concerto e amici dell’ambiente. L’evento più atteso dell’anno si sta svolgendo sotto una cattiva stella: piove a dirotto a Montesilvano e il clima inclemente ha rovinato il clima di festa che 32mila persone stavano respirando. L’acqua ha mandato letteralmente in black out tutto: corrente, strumenti, maxischermo, musica. Lo staff sta lavorando alacremente per tentare di salvare il salvabile.

Attualmente, ore 20,30, lo spettacolo è ripartito e Jovanotti sta proiettando un messaggio video dell’astronauta Luca Parmitano sui cambiamenti climatici, a difesa della natura.

È tempo di ballare: il cantante è di nuovo sul palco con “Il più grande spettacolo dopo il Big Bang”, “Ciao mamma” ed “Estate”. (r.p.)

 

Potrebbe piacerti anche