The news is by your side.

Infrastrutture: M5s, commissariare nuove opere strategiche per ridurre divario Nord-Sud

Pescara. “Ridurre il divario infrastrutturale di alcune zone del Paese, in particolare al Sud, deve essere oggi la nostra priorita’”, e’ quanto affermano in una nota le deputate e i deputati del Movimento cinque stelle in commissione Trasporti. “Per questo – proseguono – abbiamo espresso parere positivo allo Schema di decreto per introdurre nell’elenco delle opere da commissariare quelle Infrastrutture che rischiano di aggravare gli annosi ritardi e la crescita economica. Tra le opere individuate, sulla base di quanto chiesto e voluto dalla deputata abruzzese Carmela Grippa della Commissione Trasporti Camera ci sono la SS 16 Adriatica Vasto San Salvo e la Pedemontana Abruzzo-Marche. Così la deputata: “Occorre, quindi, adottare tutte le iniziative normative a disposizione per affrontare le criticità che da decenni sono causa di un enorme spreco di beni e denaro pubblici. A questo scopo sarebbe opportuno inserire tra le opere da commissariare anche le opere strategiche non comprese nel contratto di Programma Anas, quelle senza ancora un progetto definitivo, nonché quelle con difficoltà nella fase progettuale, proprio al fine di utilizzare l’istituto commissariale per sbloccare situazione delicate e complesse perche’ non rappresentino un freno al rilancio economico del Paese, e della nostra Regione” conclude.

Potrebbe piacerti anche