The news is by your side.

“InSegnaLibro”, si respira cultura nelle periferie di Pescara: in arrivo 80mila euro di finanziamento, classificati al 7° posto a livello nazionale

Pescara. Regione Abruzzo, Comune di Pescara e 17 partner per un progetto che promuove la cultura nelle varie forme nei quartieri più difficili della città adriatica. Il progetto prende il nome di InSegnaLibro ed è inserito in un contesto di promozione nazionale il cui programma, denominato “Biblioteca Casa di quartiere”, è stato finanziato dal ministero dei Beni culturali, le Attività culturali e il Turismo.

E proprio aderendo a un bando nazionale del Mibact che il progetto presentato dalla Regione Abruzzo, mediante la biblioteca “Di Giampaolo”, ha ottenuto un finanziamento di 80mila euro, classificandosi al settimo posto a livello nazionale. A sua volta, la Regione ha avviato una manifestazione d’interesse chiedendo a società private, associazioni, università, enti, volontariato di prendere parte al progetto in qualità di partner.

Potrebbe piacerti anche