The news is by your side.

Jova sale sul palco con “Viva la libertà” e lancia un messaggio chiaro: l’ecologia non è un’ideologia, è una scienza (gallery)

Ph: Ilaria Bianucci

Pescara. La spiaggia di Montesilvano balla sulle note di Jovanotti. È iniziato poco fa l’attesissimo Jova Beach Party, il concerto evento del cantante toscano previsto inizialmente a Vasto e poi accolto da Montesilvano. Ben 33mila persone sulla spiaggia abruzzese pronte a scatenarsi con il più grandi successi di Jovanotti, per un concerto che rimarrà indelebile per l’Abruzzo e Montesilvano.

Jovanotti sale sul palco nel pomeriggio e apre il suo live rappando, per poi cantare  “Viva la libertà”, uno dei pezzi più in voga degli ultimi anni. Il cantante poi,  chitarra acustica alla mano, ha eseguito il suo celebre brano “Baciami ancora”.

“L’ecologia non è un’ideologia, è una scienza”, dice Jovanotti sul palco forse rispondendo a tutte le polemiche di questi giorni mossi dal mondo ambientalista.

Ma il Jova Beach Party continua, per una serata che i fan aspettano da troppo tempo.

 

Potrebbe piacerti anche