The news is by your side.

La Bandiera blu sventola ancora al Porto turistico di Pescara, Masci: motivo di grande orgoglio

Pescara. “Esprimo la mia più viva soddisfazione – ha dichiarato questa mattina il sindaco di Pescara Carlo Masci – per la notizia della Bandiera Blu della organizzazione internazionale Fee (Fondazione per l’educazione ambientale) confermata anche per quest’anno al Porto Turistico Marina di Pescara. In questi anni il nostro scalo da diporto, e tutte le attività annesse a questo, hanno rappresentato un punto di riferimento non solo della realtà economica cittadina ma anche per l’impegno che la Camera di Commercio ha espresso sotto il profilo culturale e civile, partecipando con passione e sollecitudine alle iniziative pubbliche e istituzionali della nostra comunità e non solo.

L’ulteriore assegnazione di questo ambito riconoscimento al Marina rappresenta per noi motivo di profondo orgoglio e dà grande lustro alla nostra comunità e all’ente camerale. La Fee ha dunque certificato la bontà del profilo ambientale e quindi dei servizi che il porto turistico ha portato avanti, tanto da valutarli rispondenti ai parametri indicati. Ora dobbiamo, come amministrazione comunale, prendere slancio da questo evento per far sì, come mi sono impegnato a fare da sindaco, che l’iter per la Bandiera Blu, una volta superata l’emergenza sanitaria che stiamo purtroppo vivendo, prosegua nel suo percorso, affinché questo ambito vessillo venga attribuito anche alla città, al suo mare e alla sua offerta di servizi. In un momento così difficile per le imprese dobbiamo ancor più moltiplicare i nostri sforzi per realizzare quelle opere, che abbiamo da tempo individuato e avviato, al fine di elevare il profilo ambientale del mare e del fiume, allo scopo di rendere i livelli di inquinamento delle acque permanentemente sotto controllo. In questo senso i dati che l’Arta ci ha comunicato in questi giorni, a seguito dei prelievi effettuati da marzo nei tratti di mare antistanti via Leopardi e via Cadorna, infondono grande fiducia essendo risultati tutti ampiamente positivi. E’ un nostro preciso obiettivo; con il sostegno di tutti i portatori di interesse e dei cittadini, la Bandiera Blu a Pescara potrà diventare presto una realtà”.

Potrebbe piacerti anche