21.8 C
Pescara
venerdì, Agosto 12, 2022

La riserva dannunziana rinasce a un anno dall’incendio, le foto del cambiamento

Must read

Pescara. È passato un anno dal disastroso incendio che ha devastato parte della Riserva dannunziana, distruggendo il comparto 5, quello che doveva essere il maggiormente protetto.

Sulla spinta dell’intervento delle Associazioni, il Comune di Pescara ha creato un tavolo verde composto dagli esperti Febbo, Savini e Pirone, che hanno individuato le corrette azioni per favorire la rinnovazione del comparto 5 e oggi tante plantule di pino d’Aleppo stanno punteggiando il terreno bruciato.

 

Ma tante sono le cose ancora da fare per la conservazione dell’intera Riserva, tra le quali:

-il rispetto del PAN;

-la creazione del Comitato di gestione e comitato scientifico;

-l’individuazione di un direttore della Riserva;

-un piano antiincedio AIB;

-squadre volontarie formate e con dotazioni di protezioni

 

Le associazioni , in questo cammino lungo la Riserva, interverranno nelle diverse tappe per raccontarvi questo lungo anno, dalla rinnovazione della Riserva all’attacco spietato del patrimonio verde urbano.

Appuntamento 1 agosto, ore 18.30, ingresso Riserva-largo Riviera Gardone.

- Advertisement -spot_img

Latest article