The news is by your side.

Legato e abbandonato a un cancello, il povero pitbull Merlino cerca un lieto fine natalizio con un’adozione del cuore

Pescara. Questa è la storia di Merlino, un bellissimo esemplare di pitbull nero, trovato legato al cancello del canile di Pescara. Sguardo intenso e malinconico, occhi che parlano e raccontano il dolore. Il suo nome evoca la magia, la nostalgia e la dolcezza di un cartone animato. L’ennesimo caso di abbandono perché, a quanto pare, molte persone senza cuore e scrupoli si disfano dei migliori amici in questo modo, vigliacco e incosciente.

I volontari della Lega del Cane di Pescara sanno che è difficile far adottare un cagnolone così, ma sperano che “qualcuno si innamori di questo musone”. Il povero animale, giovane, sano e forte, soffre molto la reclusione in canile. Sarebbe davvero un peccato non potergli regalare una vita tranquilla, con il calore di una famiglia che gli voglia bene. Per informazioni, 345/1732579.

Potrebbe piacerti anche