The news is by your side.

Litiga con un conoscente e lo investe tentando poi la fuga: arrestato dai carabinieri un 27enne di Pescara

Pescara. Nella mattinata si è proceduto alla denuncia ai danni di un cittadino italiano di 27 anni, in stato di libertà, per tentato omicidio, lesioni gravissime e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

A seguito di una violenta discussione con un suo conoscente, l’uomo si è messo alla guida della sua autovettura e ha investito volontariamente il ragazzo con cui poco prima aveva avuto una futile discussione. Datosi precipitosamente alla fuga, è stato rintracciato immediatamente dai carabinieri.

Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di una mazza da baseball con la quale poco prima aveva minacciato il conoscente.

Il ragazzo investito è stato trasportato in ospedale e ricoverato nel reparto di ortopedia con una prognosi di 45 giorni.

Potrebbe piacerti anche