The news is by your side.

Minaccia i passanti con un coltello, poi ferisce un poliziotto: arrestato 55enne di Penne

Pescara. Minaccia i passanti in Corso Vittorio Emanuele con un coltello a serramanico, ferisce alla mano uno degli agenti giunti sul posto e, una volta perquisito, viene trovato in possesso di 2 grammi di marijuana. Protagonista della vicenda un 55enne di Penne, D.A.M., con diversi precedenti per reati contro la persona e porto ingiustificato di armi.

I passanti, spaventati alla vista dell’uomo armato di coltello, hanno prontamente contattato il 113. Alla vista degli agenti giunti sul posto, l’uomo ha tentato di fuggire, ma è stato bloccato e disarmato; nella colluttazione, è riuscito a sferrare una coltellata alla mano di uno dei poliziotti (una lesione guaribile in 8 giorni). Sottoposto a perquisizione personale, il 55enne è stato trovato in possesso di marijuana e di un secondo coltello a serramanico.

L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale e posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria. È stato inoltre denunciato per il porto ingiustificato di armi e oggetti atti a offendere e sanzionato amministrativamente ai sensi dell’art. 75 dpr 309/1990.

Potrebbe piacerti anche