The news is by your side.

Nasconde 8 chili di marijuana nel garage, 23enne pescarese finisce ai domiciliari

Pescara. Arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri del Norm di Pescara dopo essere stato trovato in possesso di otto chilogrammi di marijuana. In manette è finito un 23enne pescarese, che aveva nascosto l’ingente quantitativo di droga in un garage. Le indagini dei militari hanno poi permesso di scoprire nella sua abitazione altri 117 grammi di marijuana e di denunciare due coinquilini trovati in possesso di una modica quantità dello stesso stupefacente.

Durante degli spostamenti da un’abitazione ad un’altra, i militari hanno notato la presenza di un 36enne che è stato tratto in arresto in esecuzione provvedimento emesso dall’ufficio di sorveglianza di Bologna, che gli revocava l’affidamento in prova dalla comunità ove era affidato nel comune di Montescudo (Rimini) poiché arbitrariamente allontanatosi il 27 ottobre. L’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Vasto.

Potrebbe piacerti anche