The news is by your side.

Nuova Pescara, oggi riunione in Comune con i sindaci: obiettivo è imprimere un’accelerazione al processo di fusione

Pescara. Si è tenuto questa sera a palazzo di città un incontro cui hanno preso parte i sindaci di Pescara e Montesilvano, Carlo Masci e Ottavio De Martinis, e il vicesindaco di Spoltore, Chiara Trulli, per fare il punto della situazione sul processo di fusione dei tre Comuni limitrofi nella futura “Nuova Pescara”.

Durante la riunione, cui hanno preso parte anche i presidenti dei Consigli comunali, Marcello Antonelli, Ernesto De Vincentiis e Lucio Matricciani, oltre ai segretari generali e ai capi di gabinetto dei primi cittadini, sono state affrontate le questioni di più immediata urgenza, allo scopo di imprimere un’accelerazione al percorso stabilito per legge regionale un anno e mezzo fa. Si è infatti deciso di convocare per il 23 gennaio prossimo una riunione dell’assemblea costitutiva della nuova Pescara con all’ordine del giorno l’esame della relazione semestrale sulla procedura di fusione; due giorni prima, il 21 gennaio, è stato invece stabilito di tenere una riunione propedeutica dell’ufficio di presidenza dello stesso organismo per predisporre una risoluzione da portare appunto in assemblea e contenente proposte e indicazioni per la costituzione delle commissioni tecniche, nonché per fissare la road-map circa i lavori della commissione statuto e l’istituzione di tavoli tecnici sui principali servizi da mettere in comune.

Potrebbe piacerti anche