The news is by your side.

Nuovo anno scolastico a Città Sant’Angelo, l’augurio del sindaco: l’istruzione è l’arma per cambiare il mondo

Pescara. Ha ripreso a pieno regime, nella giornata di ieri, la macchina scolastica nel territorio comunale di Città Sant’Angelo e il primo cittadino, Matteo Perazzetti, ha voluto fare un augurio e un in bocca al lupo speciale a tutte le persone che sono tornate e torneranno a scuola.

“Dopo le belle vacanze estive riparte l’anno scolastico”, scrive il sindaco in una lettera, “a tutto il corpo docenti, al personale, agli alunni e alle loro famiglie, va il mio più sincero e sentito in bocca al lupo per questo nuovo anno. Città Sant’Angelo è un punto di riferimento anche per l’istruzione. Le nostre scuole, sono da sempre un fiore all’occhiello della nostra comunità. Da anni il nostro territorio viene raggiunto anche da persone di altri comuni, a dimostrazione del grande valore che hanno le nostre attività scolastiche”.

“Saluto la dirigente scolastica dell’omnicomprensivo “B. Spaventa” Danila De Angelis”, precisa Perazzetti, “che lascia il posto dopo tre anni di impegno per la nostra città, e per la nostra gloriosa scuola, un impegno costante e proficuo che ha portato la scuola a ricevere importanti riconoscimenti, con Lei ho instaurato sin da subito un ottimo rapporto di collaborazione e rispetto reciproco, per questo colgo l’occasione dare questo doveroso quanto mai sentito ringraziamento e saluto”.

“La De Angelis lascia il posto ad una nostra concittadina, Lorella Romano, alla quale auguro un buon lavoro, e siamo orgogliosi di averla alla guida dello Spaventa. L’amministrazione comunale sarà al fianco di tutti per far sì che ci sia piena collaborazione tra le parti”, prosegue il sindaco di Città Sant’Angelo, “saremo a disposizione per ogni evenienza e per far crescere ancora di più il territorio. Da ieri sono tornati a lavoro dirigenti, docenti e personale scolastico, mentre gli alunni torneranno sui banchi giovedì per gli Istituti Comprensivi Ritucci, e il 12 settembre i bimbi della scuola dell’infanzia”. 

“Buon anno scolastico e buon lavoro”, conclude Perazzetti,  “e ricordate, come diceva Nelson Mandela: l’istruzione è l’arma più potente che puoi utilizzare per cambiare il mondo. Auguri a tutti”.

Potrebbe piacerti anche