The news is by your side.

Officina Educativa, l via la Lettura ad Alta Voce tra i ragazzi di San Salvo. Consolidare senso di comunità attraverso le parole

San Salvo. Il progetto Officina Educativa è partito da un anno. E’ un contenitore stracolmo di laboratori, di attività con tante iniziative in corso, tutte dirette a mettere in circolo l’energia positiva dei ragazzi, il loro entusiasmo, il loro sguardo sul mondo e sulla città.

Il progetto è stato selezionato da “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà
educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione Con il Sud: www.conibambini.org.

Tra i laboratori di Officina Educativa che riprenderanno a settembre, al via anche quelli di Lettura ad Alta Voce che, a partire dal 24 Settembre, coinvolgeranno i ragazzi delle classi del biennio del Liceo Scientifico e dell’ITE dell’Istituto “R. Mattioli” di San Salvo. Nel corso dell’anno proseguiranno con i ragazzi dell’indirizzo professionale e con i ragazzi dell’Istituto Comprensivo 1 di San Salvo.

La dirigente scolastica Annarosa Costantini esprime la propria soddisfazione “Una maratona di promozione della lettura ad alta voce per diffondere tra i ragazzi il piacere della lettura e consolidare il loro senso di comunità attraverso le parole. Numerosi studi pedagogici attestano come la lettura ad alta voce rappresenti un fattore sostanziale per lo sviluppo cognitivo dei giovani. I ragazzi che ne beneficiano regolarmente, acquisiscono senza sforzo un vocabolario più ricco rispetto ai propri coetanei digiuni di esperienze di questo tipo. Hanno maggiore facilità nell’apprendimento della lettura e della scrittura, portano a casa voti migliori e vanno incontro a migliori opportunità di carriera scolastica”.

I laboratori saranno condotti da Raffaella Zaccagna con il contributo degli insegnanti Nadia Vinciguerra e Panfilo D’Ercole e realizzati nell’ambito del progetto Officina, grazie alla collaborazione tra Akon Service, Istituto Comprensivo 1 e Istituto Superiore Mattioli.

Potrebbe piacerti anche