The news is by your side.

Parcheggi gratuiti per disabili al Jova Beach Party, Di Nisio: giornata di musica e festa usufruibile per tutti

Pescara. Parcheggi gratuiti per disabili al Jova Beach Party. Ad annunciarlo l’assessore alle Pari opportunità Politiche per la Disabilità della città di Pescara, Nicoletta Di Nisio.

“Da giorni si era mosso con una lettera in cui si sollevava il problema”, si legge nella nota, “il capogruppo dell’idc Massimiliano Pignoli. Si era rivolto agli uffici interessati per richiedere opportune iniziative per garantire posti riservati ai disabili nei parcheggi messi a disposizione dal Comune di Pescara per il concerto di Jovanotti a Montesilvano”.

Nella giornata di ieri l’assessore Di Nisio, con delega alle Politiche per la disabilità, ha convocato e svolto sia una riunione con i tecnici comunali incaricati dell’organizzazione dei parcheggi e della viabilità, che poi preso contatto e concordato alcune linee di azione con con l’assessore alla viabilità.

Grazie alle sinergie impegnate si è potuto far riservare, in ciascuna delle aree che il Comune ha previsto, area di risulta, strada parco, area portuale (ex Cofa e Marina di Pescara) Teatro d’Annunzio, antistadio e tribunale spazi per persone disabili. Spazi che, è bene ricordarlo, sono gratuiti.

Gli operatori addetti alla sosta sono stati coinvolti per ben segnalare agli interessati, appena arrivati in ciascuno dei parcheggi stabiliti, dove sono ubicati gli spazi predisposti. “Vogliamo, con queste disposizioni”, ha dichiarato l’assessore Di Nisio, “fare in modo che una giornata di musica e di festa sia usufruibile per tutti. Sia normodotati che persone che hanno difficoltà”.

Potrebbe piacerti anche