The news is by your side.

Partorisce sul traghetto, soccorsa da Guardia Costiera: madre e bambino stanno bene

Pescara. Un equipaggio della Base Aeromobili Guardia Costiera di Pescara ha portato a termine, con un elicottero AW139 in dotazione, l’evacuazione medica d’urgenza di una donna che ha partorito a bordo di un traghetto in navigazione nel Mare Adriatico. Ricevuto l’allarme, l’equipaggio di volo della Guardia Costiera, insieme a personale sanitario del Servizio 118 di Pescara, ha raggiunto la nave a circa cinquanta miglia nautiche dalla costa e ha proceduto al recupero della donna e del neonato mediante il verricello di soccorso. Entrambi in buone condizioni di salute sono stati trasportati nella sede del Reparto di Volo abruzzese e affidati alle cure del Servizio 118 di Pescara. L’attività è stata coordinata dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, sede del Centro Nazionale di coordinamento per il Soccorso in mare (IMRCC – Italian Maritime Rescue Coordination Center).

Potrebbe piacerti anche