The news is by your side.

Resta privo di sensi in zona terminal bus di Pescara mentre viene deriso e sbeffeggiato. Sul posto polizia e ambulanza

Pescara. Questo pomeriggio, in zona terminal bus di Pescara, si è reso necessario l’intervento di tre volanti della polizia per arrestare un cittadino extracomunitario in evidente stato di alterazione psicofisica.

L’uomo, che nella foto è steso su una panchina, è stato trovato a terra e privo di conoscenza, mentre una decina di immigrati lo deridevano e gli sputavano in faccia. Il tutto, secondo alcuni testimoni, si sarebbe protratto per almeno 20 minuti. 

Marco Forconi, esponente di Fratelli d’Italia, eletto al Comune di Montesilvano, è riuscito ad allontanare la folla che lo stava accerchiando, poco prima che venisse prelevato dalla Misericordia per essere trasportato all’ospedale di Pescara.

Potrebbe piacerti anche