The news is by your side.

Pescara, ennesima rissa in piazza Muzii. I residenti esasperati applaudono i poliziotti intervenuti

Pescara. Degrado a Pescara: nella notte tra il 29 e il 30 novembre, poco prima delle 2, è scoppiata una rissa in piazza Michele Muzii, cuore della movida cittadina, a pochi passi dal mercato coperto. Sembrerebbe che i responsabili siano stati dei giovani in stato di ebbrezza. All’arrivo delle forze dell’ordine, i residenti della zona, stanchi ed esasperati, si sono affacciati dai balconi per applaudire i poliziotti intervenuti a sedare la rissa.

“Dopo l’ennesima aggressione ai danni di un ragazzo in via Piave, dopo l’arresto di quattro ex pugili per un’aggressione in via Cesare Battisti, dopo l’episodio di violenza della scorsa notte, cosa bisogna aspettare ancora?” si chiedono i residenti del quartiere. “Servono altre vittime per convincersi che dopo la mezzanotte questa parte del centro cittadino cambia volto? Chiediamo un confronto immediato con le istituzioni comunali e con le forze dell’ordine. Vogliono comprendere per quale motivo a Pescara non venga fatto rispettare il divieto di somministrazione degli alcolici sul suolo pubblico dopo la mezzanotte”.

 

 

Potrebbe piacerti anche