The news is by your side.

Pescara, il comitato di quartiere di Rancitelli chiama a raccolta i residenti per una fiaccolata commemorativa nel giorno dell’Epifania

Pescara. “Il 1^ gennaio al ferro di cavallo è morta una persona. Sarebbe potuto accadere in qualsiasi altro luogo della città ma è avvenuto a Rancitelli, ciò ci porta a dire sempre di più che nel nostro quartiere dove regnano degrado ed esclusione sociale ancora prima della repressione occorre fare un lavoro di prevenzione sul territorio, di riqualificazione urbanistica, di riappropriazione degli spazi, dotare il quartiere di servizi e infrastrutture, non lasciare spazio alle sacche di degrado che poi vengono occupate da chi delinque”.  Il grido di dolore del Comitato di Quartiere “Per una nuova Rancitelli” è espresso in queste parole.

“I residenti del quartiere non hanno intenzione di aggiungere parole a quanto è stato già ampiamente detto alle istituzioni competenti. Davanti ad un fatto così grave non c’è nessuna parola da dire, nessun proclamo che tenga. Per questa ragione abbiamo deciso di organizzare una fiaccolata silenziosa di solidarietà per le vie del quartiere. Chiediamo alla cittadinanza intera, alle associazioni, alle forze politiche e a tutte le autorità di aderire come segno di partecipazione alla vita del quartiere e sostegno ai residenti”.

“Ci incontreremo lunedì 6 gennaio alle 18.30 nel piazzale della parrocchia dei Ss. Angeli Custodi in via lago di posta e da lì ci muoveremo per le vie del quartiere per poi tornare al punto di partenza. Invitiamo ad una partecipazione neutrale senza connotazioni partitiche, bandiere, simboli e striscioni”, concludono dal Comitato.
Potrebbe piacerti anche