The news is by your side.

Pescara, parte il servizio di vigilanza e-bike per il lungomare

Pescara. Da oggi, nelle vie del centro cittadino e del lungomare di Pescara, sarà attivo un servizio di vigilanza e prevenzione che prevede l’impiego di 2 e-bike con i colori della Polizia di Stato.

Le due ruote assegnate all’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico sono state donate da un’azienda locale che ha dotato i nostri poliziotti anche dei caschi di protezione. Gli operatori di polizia che utilizzeranno le e-bike saranno impiegati in questo nuovo servizio di polizia di prossimità nella fascia oraria 08-20 e potranno svolgere servizi mirati in aree poco accessibili dalle volanti.

Grazie al loro impiego, il controllo del territorio, nella nostra città, sarà più capillare e potrà interessare anche le zone pedonali nonché le aree verdi dei parchi cittadini. La presentazione del nuovo servizio si è svolta questa mattina nel corso di una conferenza stampa in cui il Questore Luigi Liguori ha parlato di questa nuova attività che andrà ad integrare, da oggi e fino a settembre gli equipaggi in auto, con una mobilità maggiore di quella che potrebbe avere una Volante e con l’impegno di n. 6 operatori di polizia in servizio presso uffici della Questura diversi dalla Squadra Volante, scelti con questo criterio proprio per non incidere sul numero di agenti destinati al controllo del territorio.

Potrebbe piacerti anche