The news is by your side.

Pesce lavorato tra sporcizia e umidità, nei guai la titolare di uno stabilimento teramano

Teramo. Il Nas di Pescara, al termine di una serie di controlli effettuati in provincia di Teramo, ha segnalato amministrativamente la titolare di uno stabilimento per la lavorazione di prodotti ittici.

Nel corso di un’ispezione, infatti, i militari abruzzesi hanno rilevato inadeguatezze igienico sanitarie quali la scrostatura dell’intonaco con macchie di umidità, il ristagno delle acque di lavorazione e diversi residui alimentari sulla pavimentazione.

L’azienda, inoltre, ometteva di attuare le procedure aziendali di rintracciabilità dei prodotti ittici lavorati e venduti.

 

 

Potrebbe piacerti anche