The news is by your side.

Pezzopane: “Aderisco appello per Abruzzo in rete Ten-T, obiettivo sviluppo e lavoro”

L’Aquila. “È necessario che la nostra regione sia al centro dello sviluppo economico dell’Europa. Va profuso ogni impegno per comprendere l’Abruzzo nella revisione delle reti transeuropee Ten-T e, precisamente, nel corridoio intermodale secondo le indicazioni del Parlamento Europeo, che mirano ad interconnettere la penisola iberica, quella italiana e quella balcanica (Barcellona-Civitavecchia-Ortona-Ploce). Tale intervento infrastrutturale è più lineare ed economicamente vantaggioso rispetto a percorsi alternativi, che escluderebbero la nostra regione dallo sviluppo economico e territoriale derivante dal passaggio della rete intermodale europea.

Mi adopererò con il massimo impegno nelle mie funzioni verso il Governo centrale e verso la Commissione UE per il pieno riconoscimento di questa trasversale.

Rispondo positivamente all’ appello lanciato dalle associazioni datoriali e sindacali dell’Abruzzo AGCI, CASARTIGIANI, CIA, CLAAI, CNA, CONFAPI, CONFARTIGIANATO, CONFCOMMERCIO, CONFCOOPERATIVE, CONFESERCENTI, CONFINDUSTRIA LEGACOOP, CGIL, CISL, UIL, UGL. Ed esprimo una grande preoccupazione per la timidezza della Regione Abruzzo e per le dichiarazioni del Presidente Tajani a favore del passaggio nelle Marche seguito a ruota dal Presidente della Regione Marche di FdI Acquaroli. La Regione Abruzzo sta giocando fino in fondo questa partita? È una battaglia che porto avanti da tempo per i possibili risvolti positivi che ne deriverebbero per l’Abruzzo intero in termini di sviluppo e lavoro”. Così la Deputata Pd Stefania Pezzopane della Presidenza Pd alla Camera, risponde all’appello di sindacati ed associazioni datoriali.

Potrebbe piacerti anche