The news is by your side.

Pianella, inaugurato il nuovo centro di vaccinazioni anti-covid

Centro vaccini Pianella

Pianella. È stato inaugurato oggi il nuovo centro vaccinazioni del Comune di Pianella, realizzato al primo piano della scuola dell’infanzia della città. La cerimonia inaugurale ha visto la partecipazione dell’assessore regionale con deleghe alla salute ed alle pari opportunità, Nicoletta Verì, del direttore generale della Asl di Pescara, Vincenzo Ciamponi, degli amministratori comunali, di una rappresentazione di volontari della Protezione civile e Croce rossa, le ditte che hanno effettuato i lavori, nonché del Parroco Marius Badau che ha benedetto la struttura.

Si tratta di un intero piano, pari a circa 270 metri quadri, completamente ristrutturato per essere destinato alle vaccinazioni, ormai in procinto di essere avviate. I lavori, finanziati con fondi comunali legati all’emergenza covid, hanno consentito l’adeguamento della struttura, l’abbattimento delle barriere architettoniche, l’installazione di un ascensore esterno, l’installazione di tutta la rete impiantistica ad elevata efficienza energetica e di tutto ciò che è necessario per avviare al più presto in piena sicurezza la campagna vaccinale rispettando i protocolli e le norme sanitarie poiché dotata di una sala di attesa pre-vaccino, un accettazione per l’anamnesi medica, 3 ambulatori di somministrazione, una infermeria, uno spogliatoio, tre bagni con altrettanti servizi per disabili, uno spogliatoio ed una sala grande per l’osservazione post-vaccino.

Pianella, grazie a questa struttura, completata in solo 2 mesi, posta all’interno di un immobile già oggetto di una importantissima opera di messa in sicurezza sismica, si è fatta trovare pronta per l’avvio delle attese vaccinazioni e potrà, in caso di necessità, ospitare anche cittadini di altri comuni secondo quanto sarà disposto dalla ASL nei prossimi giorni.

“È stata una corsa contro il tempo, ma possiamo ritenerci soddisfatti per quanto portato a termine”, afferma il Sindaco Marinelli, “mi corre l’obbligo di ringraziare, pertanto, quanti si sono adoperati per tagliare oggi questo traguardo, a partire dalle imprese, gli uffici comunali, i colleghi di maggioranza, ovvero tutti coloro che hanno messo in campo ogni energia per cercare di superare le criticità legate alla crisi pandemica”.

“In questa occasione”, aggiunge in conclusione il primo cittadino, “abbiamo avuto l’occasione di fare il punto della situazione con l’assessore regionale Nicoletta Verì ed il direttore generale della ASL di Pescara Vincenzo Ciamponi e si è rafforzata la convinzione che solo grazie ad una forte coesione inter-istituzionale si potrà riuscire a mettersi alle spalle al più presto tutte le gravi problematiche sociali, economiche e sanitarie ancora presenti”.

Potrebbe piacerti anche