The news is by your side.

Pista ciclabile litoranea, D'Alfonso annuncia il completamento dei percorsi

Pescara. Il neo presidente Luciano D’Alfonso ha annunciato ieri il completamento della pista ciclabile litoranea e la realizzazione di nuovi percorsi lungo le principali aste fluviali. La notizia verrà sicuramente accolta con soddisfazione dagli amanti delle due ruote che da tempo chiedono il completamento degli interventi. “Saluto con piacere la Biciclettata Adriatica e faccio mio l’appello che viene dai ciclisti non solo abruzzesi ma di tutta Europa”, ha commentato il neo presidente, “dare attuazione al progetto regionale “Bike to coast” – che congiunge Martinsicuro a San Salvo per un totale di 131 km su pista ciclabile – allacciandolo alla Rete Bicitalia, predisposta dalla FIAB (Federazione italiana amici della bicicletta) in ampliamento della rete europea di percorsi ciclabili Eurovelo, che prevede sul litorale adriatico un itinerario di oltre mille chilometri, denominato Ciclovia Adriatica, che congiungerà Santa Maria di Leuca a Ravenna, ricollegandosi con altri Luciano D'Alfonsopercorsi di rilevanza nazionale ed europea>>. Lo ha detto il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, in occasione della Biciclettata Adriatica che si è svolta oggi tra Francavilla al Mare e San Benedetto del Tronto. Ma c’è di più – ha aggiunto D’Alfonso – occorre che questa regione acquisti una vocazione cicloturistica, e per farlo realizzeremo percorsi ciclabili lungo le aste dei fiumi principali, in modo tale da creare una struttura “a pettine” che incroci la Ciclovia Adriatica in corrispondenza delle foci e dei centri più importanti. Vogliamo entrare a far parte di quel sistema virtuoso che in Europa, con il solo turismo in bicicletta, muove 44 miliardi di euro”.

Potrebbe piacerti anche