The news is by your side.

Pompei, sale sul tetto delle rovine e posta la foto sui social: bersagliata dalle critiche

Aperta un'indagine da parte della Soprintendenza

Napoli. Ancora un episodio che mette a repentaglio il nostro straordinario patrimonio artistico e archeologico. Dopo il turista austriaco che, per scattarsi un selfie, ha rotto il piede alla statua del Canova, nel giorno di Ferragosto è toccato al sito pompeiano. Una turista è infatti salita sul tetto delle Terme centrali, negli Scavi di Pompei, sempre per avere delle istantanee-ricordo, ma è stata a sua volta fotografata e ora, secondo quanto racconta il quotidiano Il Mattino, è stata aperta un’indagine della Soprintendenza.

La foto della donna ha scatenato critiche soprattutto sui social. La giovane, di cui per ora non si conosce l’identità e neanche la nazionalità, ha violato il divieto e infranto il regolamento del Parco archeologico che espressamente proibisce di salire ma anche solo di sedersi o di appoggiarsi sui monumenti del sito.

Potrebbe piacerti anche