The news is by your side.

Post Covid: al via alle Naiadi campionati regionali di Categoria, oltre 200 atleti da tutta la regione

Pescara. Tornato il sereno alle Naiadi, dopo la proroga di un anno all’attuale gestore, dopo la manifestazione con Massimiliano Rosolino e il Camp Waterpolo con il campione di pallanuoto Francesco Di Fulvio, l’impianto ospita da oggi al 6 agosto i campionati regionali di Categoria in vasca lunga che vedrà la partecipazione di oltre 200 atleti (dai 13 ai 25 anni) provenienti da tutta la regione. Questa mattina la presentazione dell’evento che è a porte chiuse, ma può contare sulla diretta streaming (http://www.abruzzo.fm/lenaiadi.html), alla presenza del direttore generale delle piscine Le Naiadi Nazzareno Di Matteo e del presidente regionale Fin Cristiano Carpente.

“È il primo vero evento post emergenza sanitaria – spiega Carpente – e per questo possiamo dire che questa manifestazione che sarà importante perché i risultati di questa tre giorni varranno per le classifiche nazionali e i campionati italiani, ma questa manifestazione avrà un grande valore perché è la prima manifestazione che si svolge dopo il Coronavirus, ed è stato importante per noi come Federazione poterli organizzare e per i ragazzi potervi partecipare anche se con una preparazione che non potrà essere ottimale per le chiusure degli impianti”.

Le gare si terranno solo di pomeriggio, nella piscina olimpionica e senza cerimonia di premiazione per il protocollo anti Covid 19. In caso di maltempo si valuterà al momento con eventuale sospensione e posticipo al giorno successivo.

Potrebbe piacerti anche