The news is by your side.

Prefetto di Pescara: “solidarietà all’agente ferito, le divise non si toccano”

Pescara. “Le divise non si toccano. Le istituzioni siamo noi. Le istituzioni sono anche i cittadini. Chi manca di rispetto alle istituzioni manca di rispetto anche a se stesso”. Lo afferma il nuovo prefetto di Pescara, Giancarlo Di Vincenzo, esprimendo “grande solidarietà al poliziotto che è stato ferito” ieri a Pescara, da uno straniero che ha preso a calci e pugni gli agenti intervenuti per sedare una lite. L’agente, che ha riportato una frattura e traumi, ne avrà per 30 giorni. Lo straniero, un nigeriano di 33 anni, è stato arrestato.

Potrebbe piacerti anche