The news is by your side.

Punto nascite Sulmona, l’assessore Liris: “Il Pd smetta con le passerelle e si impegni con il Governo”

Sulmona. “Anziché ipocrite passerelle il Pd si assuma formale impegno con il governo, unico responsabile della chiusura”. L’assessore alle Aree interne della Regione Abruzzo, Guido Quintino Liris interviene a difesa del punto nascite di Sulmona, a rischio chiusura e attacca il Partito Democratico.

“Piena vicinanza all’istanza della Valle Peligna di preservare il punto nascita dell’ospedale di Sulmona”, scrive in una nota stampa l’assessore, “oggi, come ieri, l’impegno costante di questo governo regionale resta fermo e determinato affinché il reparto –  che rappresenta il punto di riferimento irrinunciabile per un vasto bacino di popolazione, soprattutto nell’ottica delle emergenze/urgenze – venga mantenuto nella sua piena funzionalità.

Abbiamo notato la presenza di qualche rappresentante del partito democratico alla manifestazione, svolta questa mattina, davanti il presidio ospedaliero sulmonese.

Una presenza ipocrita considerando quanto non abbiamo fatto finora e, oggi, se oltre alle solite passerelle volessero dare segnali tangibili in favore della preoccupante problematica, si attivassero seriamente  con il governo nazionale ancora in essere – ricordo come sia il loro Ministero della Salute a calendarizzare la chiusura del punto nascite e, dunque, unico responsabile di una scelta così scellerata –  e con quello  in fase di costituzione.

Il Pd abruzzese si assuma un formale impegno acché dal governo centrale venga salvaguardato un servizio sanitario così fondamentale”.

 

Potrebbe piacerti anche