The news is by your side.

Rapina, ricettazione e spaccio: arrestato 55enne di Spoltore

Pescara. Questa mattina, i carabinieri della stazione di Spoltore hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica- Ufficio Esecuzioni Penali, traendo in arresto un 55enne del posto. L’arrestato, essendo stato riconosciuto definitivamente colpevole dei reati di “rapina, ricettazione e spaccio di sostanze stupefacenti”, commessi nei centri abitati di Pescara e Spoltore, dovrà scontare una pena definitiva di 6 anni, 2 mesi e 12 giorni di reclusione. Pertanto, al termine delle formalità di rito, è stato portato presso la casa circondariale di Lanciano.

Nel corso della notte, invece, le gazzelle del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Pescara hanno deferito in stato di libertà due persone. La prima è un cittadino straniero, classe ’98, sorpreso a piedi in Piazza Unione, che, una volta perquisito, è stato trovato in possesso di 10 grammi di hashish già suddiviso in dosi, ed è stato così denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il secondo soggetto, classe ’88, è stata sorpreso a piedi in via Tiburtina Valeria e, dopo la perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un oggetto metallico con una punta acuminata all’estremità; è stato perciò deferito in stato di libertà per porto di strumenti atti ad offendere. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, debitamente repertato, assunto in carico e custodito presso il reparto procedente.

Potrebbe piacerti anche