The news is by your side.

Rubavano auto tra Abruzzo, Emilia e Marche: 4 arresti, responsabili di almeno 36 colpi

Perquisizioni in corso dalle prime ore del mattino

Pescara. È in corso dalle prime ore di oggi un’operazione dei carabinieri del comando provinciale di Macerata, che in collaborazione con l’arma di Cerignola stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Macerata, hanno individuato quattro responsabili di almeno 36 colpi messi a segno tra Marche, Abruzzo, Emilia Romagna, in località vicine all’autostrada A14.

Perquisizioni sono in corso a Cerignola e a San Ferdinando di Puglia. I dettagli dell’operazione verranno illustrati in una conferenza stampa, alla presenza del procuratore della Repubblica di Macerata Giovanni Giorgio, nella sede del comando provinciale carabinieri alle 12.

Potrebbe piacerti anche