The news is by your side.

San Giovanni Teatino, Faccenda: Amministrazione Marinucci vira a sinistra. Forza Italia stacchi la spina

San Giovanni Teatino. Fratelli d’Italia lancia un appello alla coesione del centrodestra a San Giovanni Teatino. Il coordinatore cittadino e vice coordinatore provinciale di Chieti del partito di Giorgia Meloni, Luca Faccenda, invita l’assessore Giorgio Di Clemente di Forza Italia a staccare la spina all’amministrazione Marinucci e restituire la parola agli elettori. “la notizia del passaggio a Italia Viva dell’assessore Ezio Chiacchiaretta mostra ancora una volta che la Giunta ha una connotazione sempre più politica, con orientamento di centrosinistra”, dichiara Luca Faccenda, “ma al di là di questo, registriamo una costante assenza di risposte alle esigenze che provengono dai cittadini”.

Il coordinatore cittadino e vice coordinatore provinciale di Chieti di Fratelli d’Italia rivolge un appello a Forza Italia, alleato a tutti i livelli istituzionali, affinché “si dia finalmente l’occasione di imprimere una svolta in positivo all’amministrazione di San Giovanni Teatino, fermando una Giunta che si sta caratterizzando per tasse e sprechi. L’assessore Di Clemente prenda atto con coraggio e franchezza che nessuno dei problemi del Comune è stato risolto, in primis quello della sicurezza, come testimoniano i tanti episodi di microcriminalità che tuttora si verificano sul nostro territorio. A questo si aggiungono i problemi della pista ciclabile e dei bilanci del Comune e delle società partecipate. Serve un deciso cambio di passo che solo il centrodestra unito e compatto potrà riuscire a dare. L’opposizione sta facendo in maniera egregia il suo lavoro dentro e fuori il Consiglio Comunale, portando avanti una serie di battaglie. Tocca adesso al centrodestra tornare unito per prendere la guida di San Giovanni Teatino e dare finalmente risposte concrete ai suoi cittadini”.

Potrebbe piacerti anche