The news is by your side.

Sfregio alla vita di un essere vivente, volpe morta giace da giorni sul ciglio di una strada di Montesilvano. Un cittadino: “Ho chiamato i vigili urbani ma non sono intervenuti”

Montesilvano. Da più di 5 giorni, una povera volpe giace morta lungo la via Vestina, vicino al semaforo prima del ponte dell’autostrada, procedendo verso Cappelle sul Tavo. Come scrive su Facebook Isidoro D’attilio, che ha condiviso anche una foto, nessuna delle autorità preposte è intervenuta, in primis la polizia locale che era stata prontamente allertata.

Spiace questo sfregio alla vita e al decoro della città: la volpe è stata investita mentre andava probabilmente alla ricerca di cibo.

Nonostante sia classificato come carnivoro, si tratta di un animale onnivoro. È in grado di cacciare prede di diverse dimensioni, da insetti di 0,5 centimetri di lunghezza a uccelli di 1,5 metri di apertura alare. La sua dieta si basa su una grande varietà di specie: invertebrati, piccoli mammiferi, uccelli, uova e piccoli anfibi e rettili. Tra i vegetali particolarmente graditi ci sono i frutti di bosco e altri tipi di frutta. Possono anche nutrirsi di carogne e di qualsiasi cosa di commestibile incontrino. Le volpi sono solite cacciare da sole.

Ecco la foto, cruda nella sua evidenza.

Potrebbe piacerti anche