The news is by your side.

Sopralluogo dei sindaci Masci e De Martinis per il nuovo canile: “Gli animali sono importanti, ci sarà anche un centro adozioni”

Pescara. I sindaci di Pescara, Carlo Masci, e Montesilvano, Ottavio De Martinis, hanno effettuato, questa mattina, un sopralluogo sull’area di Colle Della Giovine (Montesilvano) che ospiterà il futuro canile intercomunale a servizio delle due comunità, così come concordato nei mesi scorsi. L’area di 35mila metri quadri si trova non lontano da boschetto Delfico ed è raggiungibile da via Chiappinello.

La volontà di realizzare il progetto è stata confermata da Masci e De Martinis e l’iter tecnico-amministrativo nelle prossime settimane – in base a quanto dichiarato – avrà una decisa accelerazione.

<L’amministrazione di Pescara – ha detto Masci – crede molto in questo obiettivo intorno al quale abbiamo già raccolto il sostegno della Asl e delle associazioni che si occupano di animali; queste ultime avranno un ruolo fondamentale, ovviamente, sulla funzionalità della struttura che sorgerà. Il livello di civiltà di una città si misura molto anche con l’attenzione nei confronti degli animali, perché è chiaro che l’impianto è necessario e utile ma anche perché migliorerà il decoro di entrambe le località>.

L’accordo dovrà passare attraverso un protocollo d’intesa, i cui contenuti sono in via di definizione in ordine alle costruzione edili, alle opere di urbanizzazione e alla gestione. Il Comune di Pescara ha già disposto un investimento di poco inferiore ai 170mila euro, una somma che permetterà anche di attivare un “centro adozioni”. Una volta realizzato il nuovo rifugio, verrà chiusa l’attuale struttura, ormai obsoleta e inadeguata per la gestione della popolazione canina di Pescara.

<Un impianto intercomunale per sua natura – ha concluso Masci – ci permetterà di realizzare delle importanti economie, soprattutto perché si tratterà di un impianto all’avanguardia in Italia sia per i servizi, sia per i livelli igienico sanitari e per i profili di cura dei cani>.

Potrebbe piacerti anche