The news is by your side.

Tentano colpo al supermercato ma vengono messi in fuga dai carabinieri, ladri spariscono dopo l'inseguimento

Montesilvano. Armati di mazza di ferro e piede di porco, hanno forzato la porta d’ingresso di un supermercato Conad, ma sono stati scoperti e messi in fuga dai carabinieri del nucleo radiomobile. L’episodio e’ accaduto nella notte in via Adige, a Montesilvano. I malviventi, che indossavano felpe con cappuccio, erano pronti a colpire, quando sono stati notati dai carabinieri. A quel punto, i ladri hanno cercato di allontanarsi a bordo di una Fiat Panda, ma l’arrivo di un’altra pattuglia li ha costretti ad abbondare l’auto e a fuggire a piedi. I tre, dopo un inseguimento per le vie limitrofe, sono riusciti a far perdere le loro tracce. Sul posto sono stati trovati gli arnesi da scasso: mazza di ferro, piede di porco, cacciaviti vari, tronchesi, pinze, guanti in lattice, bisturi e un coltello. Dai successivi accertamenti, e’ inoltre emerso che la Fiat Panda e’ stata rubata il 20 luglio scorso ad Ortona. Le targhe invece sono state rubate qualche giorno dopo a Pineto. Sono in corso le indagini per cercare di identificare i tre ladri, anche con l’ausilio delle telecamere presenti nella zona.

Potrebbe piacerti anche