The news is by your side.

Trasporti, l’appello della Grippa (M5S): sospendere pedaggi sull’A14 per i tratti con i lavori

Pescara. “Sono soddisfatta solo parzialmente della risposta del Sottosegretario ai trasporti alla mia interpellanza di questa mattina in Aula, sulla viabilità del tratto marchigiano e abruzzese della A14 Bologna-Taranto”. Commenta così la portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera Carmela Grippa che ha presentato sull’argomento un’interpellanza urgente sottoscritta anche da tutti i portavoce abruzzesi del MoVimento.

“In molti tratti, anche a causa del rifacimento di ben otto viadotti da parte della magistratura per verifiche sulle barriere new jersey”, sottolinea la Grippa, “i cittadini subiscono disagi sia per i frequentissimi restringimenti di corsia, sia perche’, per consentire i lavori, spesso alcuni tratti restano chiusi e i veicoli sono costretti a intasare la statale 16 con problemi anche di impatto ambientale e rotture frequenti del manto stradale. È il terzo anno consecutivo che i cittadini, i lavoratori, gli studenti e i turisti sono costretti a subire disagi dalle interruzioni sulla A14. Apprendo con sollievo che i tempi di attesa per la conclusione dei lavori sono per fortuna brevi ma, a mio parere, a causa dei disagi creati sarebbe stata d’obbligo la sospensione del pedaggio per i tratti interessati e non una valutazione della riduzione degli stessi a lavori che ormai si avviano alla fine. La sospensione totale del pagamento fino al ripristino della viabilità”, conclude la pentastellata, “era a mio avviso doverosa per ristorare dei danni e disagi che tutti stanno subendo”.

Potrebbe piacerti anche