The news is by your side.

Trovato morto nella culla dalla mamma, il neonato non respirava più poco dopo l’allattamento

Pescara. Quando la mamma ha controllato il suo bambino, si è è accorta che non respirava più. Un neonato di appena un mese è stato trovato morto nella sua culla. L’episodio è avvenuto a Spoltore, in località Santa Lucia. Lanciato l’allarme, sul posto è arrivato il 118, ma ogni tentativo di rianimare il piccolo è stato inutile.

A scoprirlo, intorno alle 4, è stata la mamma. Avvicinandosi al piccolo per la poppata, si è accorta che non si muoveva e non respirava. Immediatamente insieme al marito ha dato l’allarme.

All’origine del decesso ci sarebbero cause naturali e probabilmente si tratterebbe di un caso di cosiddetta morte in culla. In ogni caso la salma non è ancora stata restituita alla famiglia, in attesa di tutti gli accertamenti.

Potrebbe piacerti anche