The news is by your side.

Un concerto interattivo in streaming per i piccoli pazienti oncologici del Santo Spirito di Pescara

Pescara. Bper Banca organizza uno spettacolo musicale dedicato ai piccoli pazienti dei reparti pediatria di tutta Italia, che sarà trasmesso in diretta streaming per festeggiare il Natale.

Bper Banca, in collaborazione con Carthusia Edizioni e Atelier Elisabetta Garilli, offre ai reparti pediatrici degli ospedali d’Italia la possibilità di assistere a uno spettacolo musicale in diretta streaming che andrà in scena domenica 20 dicembre alle 16, dedicato a tutti i bambini ricoverati e alle loro famiglie.

Sono trenta le pediatrie e le associazioni di volontariato operanti nei reparti di numerose città italiane che hanno accettato l’invito di Bper Banca: in Abruzzo, parteciperanno i piccoli pazienti dell’unità di oncoematologia pediatrica – dipartimento di oncologia ed ematologia dell’ospedale civile Spirito Santo di Pescara. In Italia saranno più di mille i bambini che si collegheranno alla diretta, ciascuno dalla propria cameretta con un genitore.

Per questo pubblico speciale, il Garilli Sound Project – l’orchestra di dieci elementi guidata da Elisabetta Garilli – si esibirà dal Teatro Storchi di Modena con lo spettacolo tratto dall’albo illustrato “Tarabaralla. Il tesoro del bruco baronessa”, realizzato da Carthusia Edizioni e da BPER Banca. Si tratta di un libro” pensato per parlare ai bambini del valore delle cose, della solidarietà, dell’amicizia e di sogni da realizzare, che in forma di spettacolo musicale incanterà i piccoli spettatori facendo vivere loro un’esperienza magica e travolgente fatta di musica, racconti e immagini”.

I piccoli spettatori hanno già ricevuto dalla banca una copia dell’albo, con le illustrazioni di Valeria Petrone e le musiche e i testi di Elisabetta Garilli, insieme alle istruzioni per interagire con gli artisti durante la diretta e per partecipare attivamente alla costruzione del racconto inviando, con l’aiuto dei genitori, disegni, messaggi vocali o video attraverso la piattaforma digitale che ospiterà lo streaming.

Nei giorni che seguiranno l’evento la banca continuerà a raccogliere i contributi dei bambini, con l’obiettivo di realizzare un video ricordo da inviare a tutti gli spettatori collegati, alle pediatrie e alle associazioni di volontariato coinvolte. Inoltre, per offrire a tutti la possibilità di assistere allo spettacolo, il giorno successivo Bper pubblicherà sui propri canali social il link per accedere alla registrazione.

Potrebbe piacerti anche