The news is by your side.

Va in arresto cardiaco mentre aspetta un treno, 67enne salvato dal 118 nella stazione di Pescara

L'uomo è stato stabilizzato e trasferito all'ospedale civile: ora è ricoverato

Pescara. Era sulla banchina del primo binario della stazione centrale di Pescara in attesa di un treno quando è andato improvvisamente in arresto cardiocircolatorio. L’uomo, 67 anni, è stato salvato dal provvidenziale intervento dei sanitari del 118 che arrivati in stazione, hanno iniziato le manovre di rianimazione.

L’uomo è stato poi stabilizzato e trasferito in ambulanza all’ospedale civile dove, dopo le cure in Pronto soccorso, è stato ricoverato.

Potrebbe piacerti anche