The news is by your side.

Vaccinazioni, Open day AstraZeneca: boom di richieste nel pescarese, aquilano e Marsica

L’Aquila. Una giornata fitta di vaccinazioni anti-covid con AstraZeneca, riservata agli over 60 senza patologie gravi, con prenotazioni raccolte dai singoli Comuni. Si tratta di uno strumento molto efficiente con cui recuperare quelle dosi non somministrate e rilanciare con più intensità la campagna vaccinale contro la pandemia in Abruzzo.

L’iniziativa organizzata dall’azienda sanitaria abruzzese, d’intesa con la Regione, vedrà in campo anche le amministrazioni comunali che aderiscono alla giornata: in sostanza i cittadini, dai 60 anni in su, che non soffrono di malattie gravi, potranno rivolgersi al Comune di residenza per chiedere di essere inseriti nelle liste. “L’organizzazione, che è frutto della sinergia logistica tra amministrazioni comunali e azienda sanitaria, è finalizzata a dare piena continuità alla campagna vaccinale per evitare rallentamenti o flessioni nella campagna di immunizzazione”, si legge in una mista della Asl, finora, in provincia, sono state inoculate oltre 88.000 dosi di cui 17.051 di Astrazeneca.

Le dosi Astrazeneca verranno somministrate nei centri vaccinali della Asl disseminati sul territorio provinciale. Per l’area dell’Aquila gli utenti interessati devono chiamare il numero verde 800169326. Le prenotazioni verranno raccolte e curate dai servizi comunali che saranno in campo per dare pieno supporto alla riuscita dell’open day e le somministrazioni verranno effettuati nel centro di via Ficara.

Il Comune dell’Aquila, al termine della riunione dell’unità di crisi comunale, cui hanno partecipato il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, e l’assessore alla protezione civile, Fabrizio Taranta, fa sapere che è stata disposta l’apertura del parcheggio antistante il Musp ex “Mariele Ventre” in prossimità del centro vaccinale di via Ficara. Sarà assicurata, in più, la presenza di personale e mezzi della Polizia municipale per agevolare l’afflusso degli utenti e controllare il traffico veicolare vicino alla struttura adibita a centro per le somministrazioni.

Buoni risultati anche a Pescara, dove l’open day andrà avanti fino a venerdì. A partire dalle ore 18 di sabato 24 Aprile, i cittadini della Provincia di Pescara nati dal 1.1.1942 al 31.12.61, possono prenotare la vaccinazione AstraZeneca. Le dosi saranno somministrate a partire da oggi domenica 25 aprile fino a venerdì 30 aprile all’interno del PalaFiere di Via Tirino a Pescara. Ulteriori informazioni e dettagli per la prenotazione sono state messe a disposizione a questo indirizzo: bit.ly/AstraZenecaPescara.

Ad Avezzano, inoltre, si tocca quota 363 prenotati, un numero che fa ben sperare il sindaco Di Pangrazio che celebra la buona adesione all’iniziativa che fa prendere una decisiva accelerata alla campagna vaccinale in città.  Le persone prenotate dovranno recarsi a scaglioni (comunicati al momento della prenotazione) nella palestra Martiri di Nassirya della scuola Vivenza in via Don Luigi Sturzo muniti della tessera sanitaria: dalle 17.30 fino alle 19, invece, la vaccinazione supplementare sarà aperta agli under 60 ritardatari. Per usufruire dell’opportunità, previa disponibilità dei vaccini, dovranno recarsi al centro muniti di tessera sanitaria.

Potrebbe piacerti anche