The news is by your side.

Vaccini a rilento in Abruzzo, tra le ultime quattro regioni d’Italia per somministrazioni

L’Aquila. L’Abruzzo tra le ultime quattro regioni d’Italia per somministrazioni del vaccino anti covid. Arrivano alla soglia dei tre milioni le somministrazioni di vaccini per contrastare il coronavirus finora effettuate in Italia. Al momento il sito del Governo riporta la cifra, secondo i dati pervenuti dai territori, di 2 milioni 989.748 somministrazioni. E’ invece di 1.281.768 il totale delle persone a cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino.

L’Abruzzo ha una percentuale di vaccinazioni pari al 72,4%, con 45mila 736 dosi somministrate su 63mila 130 dosi consegnate. Negli ultimi posti della classifica la Basilicata con il 71,1% di vaccinazioni, la Liguria con il 67,2% e in fondo la Calabria con il 62,4%.

Tra le regioni più virtuose la Valle D’Aosta (99,8%), il Piemonte (95,5%), la Toscana (92,1%) e l’Emilia Romagna (89,8%).

Potrebbe piacerti anche