The news is by your side.

Vaccini, Costa: “L’obbligo è extrema ratio, rischia di portare lo scontro”

Pescara. “L’obbligo vaccinale è l’extrema ratio. Parlarne oggi rischia di radicalizzare il dibattito e di alimentare lo scontro. Credo che oggi dobbiamo proseguire nella strada che abbiamo tracciato in queste settimane, confidando nel senso di responsabilità che gli italiani hanno dimostrato, perchè se oggi 40 milioni di cittadini hanno ricevuto la prima dose, significa che siamo di fronte a un popolo che ha capito l’importanza della vaccinazione”.

Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, a Timeline. “Fine settembre – ha aggiunto – diventa un momento decisivo perchè si potrà fare un bilancio, capiremo se avremo centrato l’obiettivo o se dovremo valutare altri provvedimenti come obblighi vaccinali per altre categorie. Prima di questo, però, potremo valutare l’estensione ad esempio del green pass, perchè ci permetterebbe di proseguire in questo percorso”.

Potrebbe piacerti anche