The news is by your side.

Vaccini over 12, in Abruzzo è boom di prenotazioni: 71mila le adesioni

L’Aquila. Nel giorno in cui l’Abruzzo apre alle prenotazioni per i vaccini contro il Covid19 a tutta la popolazione che abbia compiuto i 12 anni, è boom di registrazioni sulla piattaforma di Poste: stando a dati aggiornati alle 17.30 di ieri, sono 71mila, nel complesso, le persone che hanno prenotato sul sistema.

Un dato altissimo, se si considera che in Abruzzo, fino ad oggi, sono state somministrate 816.193 dosi, pari al 91,1% delle 895.930 complessivamente consegnate. Il governatore Marco Marsilio sottolinea che si raggiungerà l’immunità “il prima possibile” e che “dipende tutto dalla fornitura che riceveremo”.

“Abbiamo dimostrato di saper somministrare tutti i vaccini che ci vengono dati”, dice il presidente di Regione,”e se ce ne dessero di più faremmo prima e più velocemente. Dipende tutto da questo. Ai ritmi attuali tra Ferragosto e la fine del mese arriveremo all’obiettivo”.

Il presidente cita tra l’altro uno studio secondo cui “l’Abruzzo è la terza regione d’Italia per numero di vaccini somministrati in relazione alla popolazione residente”.

Potrebbe piacerti anche