The news is by your side.

A Pescara arriva “Ut Pictura poesis arte” con la seconda edizione del prestigioso premio di fama internazionale

Pescara. Dopo lo straordinario successo della prima edizione nell’Auditorium al Duomo di Firenze, quest’anno la seconda edizione del premio Ut Pictura poesis arte raggiunge la città di Pescara, con il premio e la mostra curati dal critico d’arte Massimo Pasqualone nella Galleria Spazio Bianco di Viale Regina Margherita.

“Abbiamo voluto concentrare i nostri sforzi organizzativi nella nostra Regione- dice Pasqualone presidente dell’associazione culturale Irdidestinazionearte, per una ripartenza all’insegna della cultura, della letteratura e della bellezza.”

Dal 5 al 13 settembre saranno in mostra 36 artisti da tutta Italia e dall’estero, che si contenderanno l’ambito premio internazionale, che verrà assegnato da una giuria presieduta dallo stesso Pasqualone, e composta da Gisella Bianco, Lucrezia Di Francesco, Marianna D’Aulerio, Carlo Gentili, Eugenia Tabellione, Gino Palone, Daniela Ricciardi. L’inaugurazione della mostra è prevista il 5 settembre alle 17 e la premiazione il 13 settembre alle 17.

Questi gli artisti presenti allo Spazio Bianco: Mimmo Emanuele, Nik Metani, Mauro Giangrande, Andrea Censi, Raf Dragani, Emiliano Di Francesco, Paola Raspu, Antonio Zenadocchio, Bruno Sambenedetto, Luciano Ravaglioli, Giuseppe Amoroso De Respinis, Maria Stella Polce, Carlo Damiani, Emidio Mozzoni, Luigi Pierantozzi, Giorgina Violoni, Matilde Menicozzi, Isabella Svezia, Maria Luisa Panella, Aneta Horskà, Paolo Morandi, Tiziana Gualandi, Angela Barratta, Bakita, Gaspare Zichitella, Michela Sepe, Anna Miccoli, Carla Di Tecco, Loredana Di Pietro, Carmine Galiè, Sonia Tiberi, Paolo Porreca, Giovanna Maffei, Graziella Massenz Nagra, Cecilia Dionisi, Mario Di Paolo.

Potrebbe piacerti anche