The news is by your side.

Abbatereggio festeggia l’ultracentenaria Anna De Thomasis, la sua cittadina più anziana

Abbatereggio. Zia Annina venerdi 30 luglio ha festeggiato i suoi 104 anni di vita circondata dall’affetto dei suoi familiari, del Sindaco Gabriele Di Pierdomenico, del già sindaco Antonio Di Marco e di alcuni cittadini in rappresentanza di un’intera cittadinanza che, simbolicamente, si è stretta attorno alla cittadina più anziana di Abbateggio.  Per l’occasione il Sindaco le ha fatto visita per consegnarle inoltre un omaggio floreale, un attestato e per congratularsi con lei a nome dell’intera amministrazione e comunità cittadina.

“Il Sindaco, l’Amministrazione comunale e la comunità di Abbateggio rendono omaggio alla loro concittadina più longeva in assoluto, ‘zia’ Annina, giunta allo straordinario traguardo dei 104 anni”, dichiara Gabriele di Pierdomenico, “è un vero piacere per il nostro borgo festeggiare il compleanno di Anna De Thomasis, un’autentica quercia secolare, con radici profonde e con rami così forti da abbracciare tutta la nostra comunità”

“Zia Annina ha raggiunto un traguardo incredibile”, aggiunge Antonio Di Marco, “ed invidiabile: 104 anni di vita, di storia, di emozioni e di affetti. Sono orgoglioso ed emozionato di aver condiviso con lei questo momento di gioia e di festeggiamento. E grazie ai nipoti Nicola e Nicoletta che accudiscono amorevolmente zia Annina di 104 anni e zia Assunta di 98 anni, sorelle dalla tempra di acciaio”

“Un’occasione di festa che ci ricorda ancor di più l’importanza e la forza della memoria e dei valori umani”, dichiara in conclusione, “culturali e civili che le persone più sagge delle nostre comunità custodiscono e tramandano alle nuove generazioni, affinché, dalle esperienze del passato, si riesca a costruire un futuro sempre migliore e più a misura d’uomo”.

Potrebbe piacerti anche