The news is by your side.

Alla vigilia della zona rossa è record di contagi a Pescara: sono 127 i nuovi casi accertati

Pescara. Alla vigilia dell’entrata in vigore della zona rossa, che scatterà dalla mezzanotte, a Pescara città si registra il record di contagi in un solo giorno: 127 i nuovi casi accertati  nelle ultime ore. Nell’ultima settimana sono stati complessivamente 483, con una media di 69 contagi al giorno. Anche a livello provinciale, è il Pescarese oggi a far registrare l’incremento più consistente, con 268 nuovi casi, secondo dato più alto di sempre, dopo il record di 303 del 6 febbraio. Al secondo posto c’è il Chietino, con 114 nuovi casi.

Proprio a causa dei numeri in crescita nelle province di Chieti e Pescara, il governatore dell’Abruzzo, Marco Marsilio, ieri ha firmato un’ordinanza per l’introduzione della zona rossa nei due territori provinciali. L’emergenza sta interessando in particolare l’area metropolitana.

Nelle due province si stima che il 50% dei positivi sia riconducibile alla variante inglese, percentuale che sale al 58% considerando solo il Pescarese. Numeri più bassi per il Teramano (55 nuovi casi) e per l’Aquilano (60), territori che dalla mezzanotte saranno in zona arancione per effetto dell’ordinanza ministeriale.

Potrebbe piacerti anche