The news is by your side.

Arrivano gli 'ufo' in Abruzzo, il governo approva Ombrina mare. E' guerra contro il progetto

ombrina mare simulazionePescara. Il governo Renzi dà l’ok a Ombrina Mare, la Piattaforma petrolifera a pochi chilometri dalla Costa dei Trabocchi estesa 35 metri per 24 metri, alta 43,50 metri sul livello medio marino, come un palazzo di 10 piani. L’atto è stato sottoscritto dai Ministri dell’Ambiente e dei Beni Culturali. Secco l’intervento dell’assessore all’Ambiente Mazzocca: “Se qualcuno ha pensato di trovarci impreparati o prossimi alla smobilitazione estiva, allora ha sbagliato di grosso. Abbiamo appena finito, infatti, di stampare le circa 200 pagine del Decreto per studiarlo in questi giorni e porre le basi, fin dal corrente mese di agosto, per il doveroso ricorso al Tar avverso il detto atto governativo. Procederemo anche contro l’eventuale futuro Decreto concessorio da rilasciare a cura del Ministero dello Sviluppo Economico. Decreto che, a questo punto, non mi stupirei se qualcuno provasse a promulgarlo in ferragosto”.
La linea di azione della Regione sembra essere chiara e decisa ed è stata dettagliatamente individuata e univocamente cristallizzata da una risoluzione del 15 aprile scorso presentata da Mazzocca in consiglio regionale e votata all’unanimità dall’organo consiliare. “La Regione”, afferma Mazzocca, “venderà cara la propria pelle”. Pietro Guida

Potrebbe piacerti anche