The news is by your side.

Brucia il Parco della Majella, il presidente Zazzara: temiamo rogo sia doloso

Pescara. “L’incendio ha trovato spazio nella notte. Oggi è sotto controllo grazie all’intervento aereo in corso da questa mattina. Per fortuna parliamo di una zona priva di macchie importanti e di grosso sostegno alla combustione. Purtroppo temiamo che l’incendio sia stato provocato volutamente”. Lo afferma il presidente del Parco nazionale della Majella, Lucio Zazzara, a margine di una conferenza stampa a Pescara, a proposito dell’incendio in corso tra Abbateggio e Caramanico Terme, nella valle Giumentina.

Ricordando anche il rogo dei giorni scorsi a Lettomanoppello, dove c’erano “tracce inequivocabili di dolo”, il presidente afferma che “le persone che per superficialità o per dolo fanno cose del genere vengono individuate e perseguite e, quindi, non devono dormire sonni tranquilli”.

Potrebbe piacerti anche