The news is by your side.

Coronavirus: Abruzzo zona rossa fino all’Immacolata, se i parametri scenderanno passerà all’arancione

Pescara. L’Abruzzo resterà zona rossa fino all’immacolata. Se le cose andranno bene passerà all’arancione nella seconda parte della prossima settimana. E’ quanto emerso nel corso di una giornata convulsa in attesa del che la Cabina di Regia del Governo produca il report settimanale, previsto per venerdì, sulla base del quale il ministro Speranza adotterà le nuove ordinanze.

“Se i dati daranno indicazioni confortanti”, ha affermato il presidente della Regione Marco Marsilio, “non dubito che anche l’Abruzzo entrerà in zona arancione nella prima parte della settimana, in tempo per l’apertura del periodo natalizio, che parte con la festività dell’Immacolata”.

Per ora dalla Regione stanno attendendo l’esito del report settimanale “fiduciosi che registrerà un’ulteriore tendenza al miglioramento e valori compatibili con la zona arancione, come già avviene da venerdì scorso.

Sulla particolare situazione dell’Abruzzo continua l’interlocuzione istituzionale Regione-Governo. L’Abruzzo aveva
anticipato l’introduzione della zona rossa con ordinanza regionale che scade oggi. Negli ultimi giorni il governatore ha invece sollecitato Speranza affinché fossero anticipate le tempistiche per il passaggio in fascia arancione.

Potrebbe piacerti anche